Nolese-Santa Cecilia 2-1: vittoria fondamentale !!!

hiu 

Pronto riscatto della Nolese che sul terreno amico supera il più quotato Santa Cecilia ed incamera tre punti decisivi in chiave salvezza.

La mattinata non era iniziata nei migliori modi, infatti alle già sicure assenze degli infortunati Bozzo, Seric, Fiorito, Nagi e dell’indisponibile Lostia, si aggiunge la defezione del capitano Limito assente per problemi personali e di lavoro.

Saporito schiera i suoi con in modulo 3-4-1-2: Grosso tra i pali, Fiorella, Maggioni e Gaudino in difesa, Canino, Scollo, Ghiglione e Rossi cerniera di centrocampo, Ciarlo a sostegno delle due punte Luca e Traetta.

Nolese arrembante nei primi minuti, già al 3’ la conclusione, su azione da calcio d’angolo, di Gaudino si spegne di poco a lato.

Tra il 5’ e il 10’ i biancorossi impartiscono un uno-due che mette a terra il Santa Cecilia, prima Ciarlo beffa Silvestri con un calcio di punizione a girare, conquistato da Luca a pochi metri dall’area ospite e al 10’ con Ghiglione che scattato su filo del fuorigioco (… e forse oltre) non sbaglia a tu per tu con l’estremo ospite.

Gli uomini di Saporito non smettono di attaccare e sfiorano ancora il gol in due occasioni con Luca, che al 21’ su lancio di Traetta si divora un gol colpendo la palla con un impresiso colpo d’interno e al 37′ quando liberato da una lunga rimessa di Rossi non riesce a superare Silvestri con un pallonetto che si spegne alto di poco dalla traversa della porta dei ragazzi di De Gregori.

Arancioni che si affacciano per la prima volta in avanti al 41’ con Secci che liberato da un maldestro retropassaggio di Canino viene stoppato da Grosso con una perfetta uscita aerea.

Termina sul 2-0 il primo tempo.

Il tema della seconda frazione è Santa Cecilia in avanti e Nolese pronta a colpire in contropiede.

Secci ha due occasioni ghiotte per accorciare le distanze, quanto raccoglie palla da un errato disimpegno di Fiorella (55’) ed impegna in due strepitose parate, un finalmente all’altezza, Grosso.

Altra conclusione di Secci (60’) e ancora grande risposta di Grosso.

Nolese dalle parti di Silvestri al 67’ con Ciarlo che liberatosi di due difensori conclude debolmente tra le braccia dell’esterno arancio e con Luca 70’ che di testa, su azione da calcio di punizione, mette la palla a lato di poco.

Azione dubbia in area ospite al 74’, Luca ricevuta palla da Ciarlo elude la marcatura di Vallerga che lo stende, per l’incerto Prete si può continuare, nonostante le vibrate proteste nolesi.

All’80’ il Santa Cecilia riapre la gara, mischi confusionaria al limite dell’area nolese, evidenti due falli degli avanti ospiti, lancio di Parodi per Secci, che in evidente pozione di fuorigioco batte Grosso da pochi metri.

Galvanizzati da gol gli ospiti si gettano in avanti ma le conclusioni di Pucci (82’) su punizione e Baiardo (85’) escono di poco seppur ben controllate da Grosso.

La Nolese in contropiede potrebbe chiudere la gara ma il tiro in pallonetto di Canino (87’) scheggia la traversa e con l’azione di Traetta (91’) che si fa stoppare a tu per tu con Silvestri.

Dopo 4’ di recupero Prete decreta la fine dell’emozionante gara.

N.B.: Nell’apposita sezione le foto della gara.

Il tabellino della gara:

NOLESE (3-4-1-2): Grosso, Fiorella, Gaudino, Maggioni, Canino, Ghiglione, Scollo, Rossi (dal 80’ Pepe), Ciarlo, Luca, Traetta (dal 75’ Fiorito). All.: Saporito.

SANTA CECILIA (4-4-2): Silvestri, Mirtillo, Fassio (dal 75’ Accusani), Vallerga, Basso, Cagnacci, Bozano, Pucci, Forte (dal 55’ Baiardo), Secci, Parodi. All.: De Gregori.

ARBITRO: Prete

MARCATORI: 5′ Ciarlo (N) – 10′ Ghiglione (N) – 80’ Secci (S)

NOTE: Presenti circa 50 spettatori paganti.

Nolese-Santa Cecilia 2-1: vittoria fondamentale !!!ultima modifica: 2008-03-31T09:35:00+02:00da nolese1
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “Nolese-Santa Cecilia 2-1: vittoria fondamentale !!!

  1. COMPLIMENTI!!!! Era importante vincere,e cosi è stato.Ora tre punti per la matematica salvezza.La gara di ieri non è stata esaltante,ma i punti erano pesantissimi.Curiosità,Traetta non era in panca? Il secondo gol,lo ha fatto chi? Bo,devo aver capito male….MAI DOMI,AVANTI COSI!!!

Lascia un commento